anemic

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
NAZRA Palestine Short Film Festival


FIRENZE 30/9 – 1/10
Spazio Alfieri
Via dell’ulivo 6
Ingresso libero

“Nazra (in arabo sguardo) Palestine Short Film Festival” nasce per diffondere la cultura del dialogo e della non violenza, per parlare di giustizia, diritti e pace.
L’hip hop a Gerusalemme e le bombe su Gaza, i battibecchi popolari e i silenzi religiosi, la memoria degli anziani e le speranze dei bambini: sono tante le storie dalla Palestina raccontate nel Nazra, attraverso 24 cortometraggi, provenienti da numerosi paesi, primo festival italiano di corti dedicato a questa terra, che si terrà dal 27 settembre al 21 ottobre a Venezia, Firenze, Roma, Bologna e Napoli, prima di approdare nella stessa Palestina. Il festival, nato per far conoscere in Italia le eccellenze della produzione cinematografica palestinese, dà anche spazio allo sguardo di registi internazionali che raccontano in maniera inedita la condizione attuale della Palestina.

I cortometraggi in concorso sono divisi in 5 sezioni: fiction di autori palestinesi, fiction di autori internazionali, documentari di autori palestinesi, documentari di autori internazionali, lavori sperimentali (animazione, videoarte, video musicali).

Ogni città accoglie e interpreta Nazra a modo suo, creando occasioni ulteriori per i registi, per gli spettatori, per la comunità: cinque festival in uno, che rendono Nazra un’esperienza unica. A Firenze il Festival concentrerà in particolare l’attenzione sul racconto della realtà palestinese. Per questo un’apposita Giuria assegnerà il Premio Sguardo - Città di Firenze al miglior documentario di autore palestinese e diautore internazionale.

AssoPace Palestina              Nazra Palestine short film festival                  Associazione Anémic

info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


PROGRAMMA DI FIRENZE

sabato 30 settembre


ore 21 fiction palestinese

Ave Maria di Basil Kalil
No exit di Mohanad Yaqubi
Paper boat di Mahmoud Abu Ghalwa
Villagers di Nidal Badarny
Madam El di Laila Abbas

a seguire fiction non palestinese

One minute di Dina Naser
Ocean of Injustice di Bruno De Champris
Setback of the spirit di Sa’ed Arouri

domenica 1 ottobre


ore 18 documentario italiano

Lettere dalla Palestina
diretto collettivamente da F. Angeli, G. Berlinguer,
M. Carrassi, G. Gamba, R. Giannarelli, W. Labate,
F. Ranieri Martinotti, F. Maselli, M. Monicelli,
E. Scola, F. Wetzl., Italia 2002, 61 min.


a seguire cortometraggio sperimentale

Entr’acte di Seyed Mohammad Reza Kheradmandan
Ayny, My second eye di Ahmad Saleh
One day in July di Hermes Mangialardo
The bus trip di Sarah Gampel
Black tape di Michelle and Uri Kranot
My extraordinary Homeland di Valerio Nicolosi
World on fire di Jaman Daraghmeh

ore 21  brindisi con la birra palestinese Taybeh

documentario palestinese

Shujayya di Mohammed Almughanni
Mate superb di Hamdi Alhroub
War binder di Malik M.Y. Sunoqrot
To my mother di Ahmad Al-Bazz & Yaser Jodallah
Naked Dreams di Ramzi Maqdisi

a seguire documentario non palestinese

High hopes di Guy Davidi
The pianist of Yarmouk di Vikram Ahluwalia
Objector di Molly Stuart
Break the siege di Giulia Giorgi

Premiazione miglior documentario delle due sezioni

Saranno presenti registi e attori palestinesi e internazionali


Scarica la locandina



Filtro titolo     Mostra # 
# Titolo articolo Visite