anemic

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
ANÉMIC Associazione per la promozione del cinema

Al massimo ribasso

E-mail Stampa PDF

Visioni off 2019

martedì 26 febbraio, ore 21.30

Cinema di Castello

via Reginaldo Giuliani 374, Firenze

AL MASSIMO RIBASSO



Diego è un uomo di mezza età che lavora all'ombra di una società mafiosa torinese: grazie alle sue potenzialità riesce a garantire sempre la loro vittoria nelle gare d'appalto guadagnandosi, con soldi sporchi, da vivere. Finchè un incontro lo metterà di fronte alla necessità di scegliere da che parte stare.

L'idea del film nasce dall'esigenza di raccontare un aspetto della vita sociale di stretta attualità, quello delle gare d'appalto pubbliche in cui vince chi presenta l'offerta più bassa per svolgere un determinato servizio, a discapito di qualità e sicurezza, e di farlo senza rimanere ingabbiati nei consueti punti di vista.


Sarà presente in sala il regista Riccardo Jacopino



Ingresso: intero 6 €, ridotto 5 €




 

Domeniche in Compagnia 2019 CineScienza

E-mail Stampa PDF

Il CineScienza in Compagnia

Per Domeniche in Compagnia 2019, prende il via domenica 20 gennaio alle 10.30 Cinescienza, serie di film e incontri dedicati alla scienza, curati da associazione Anémic con associazione Cafféscienza e il patrocinio dell’Università degli Studi di Firenze.    


Il CineScienza è una formula ibrida. Una sequenza di immagini  in vista di una più approfondita conoscenza del mondo contemporaneo. Una formula che non ha niente dell'ex cathedra di scolastica memoria, ma che fa della partecipazione attiva e della curiosità condivisa la sua specifica ragion d'essere. Un formula accattivante dove il concetto del vecchio cineforum, fondato sul confronto/scontro visione/dibattito, si trasforma in una sorta di elaborato didattico, investito però da forti spinte “emotive”. Quali quelle appunto che le immagini possono suscitare. Un giornale aperto sulle mille problematiche che attraversano il mondo di oggi, e che trovano sul piano scientifico, grazie e mediante il linguaggio cinematografico, il loro “progetto”  esplorativo, e la loro “risoluzione” divulgativa.


Il CineScienza diventa così un ambito metodologico e un apparato visivo dove il soggetto è appunto la Scienza, non il Film. In altre parole si sfrutta lo strumento cinematografico (che sia fiction o documentario) per stimolare la riflessione e scardinare le domande dello spettatore. Ma l'oggetto della discussione, insieme agli esperti di turno chiamati a guidarla e indirizzarla, è un tema di natura scientifica (l'ambiente, le risorse naturali, il ciclo dei rifiuti e così via) o tecnologica (le nuove frontiere del digitale, la robotica, i viaggi spaziali) a volte solo lontanamente legato al soggetto principale del film stesso.


Il film insomma come itinerario di scoperte. Il film come strumento utile, non tedioso, di conoscenza. Il film come supporto immaginifico, emotivamente coinvolgente, volto a stimolare la riflessione, approfondire i contenuti, puntellare l'osservazione.

E, ultimo ma non ultimo, sensibilizzare le coscienze. Di noi spettatori ma prima di tutto Cittadini del Pianeta Terra.


Scarica la locandina


La rassegna è organizzata da

Associazione Anémic e da Associazione CafféScienza

con il patrocinio dell'Università di Firenze - Ateneo Sostenibile


   

Chi è online

 1 visitatore online

Seguici su

Facebook